Il Club Pescatori del Benaco

Il Club Pescatori del Benaco nasce a fine settembre del 2011 durante una cena tra AMICI che condividono l’amore per il lago e la medesima passione della pesca. Dopo  aver preparato e corretto lo statuto, il logo, le tessere , deciso il relativo  contributo di affiliazione al Club e trovata la sede, il 17 – 01 – 2012 viene registrato all’Agenzia delle Entrate di Salò ricevendo il Codice Fiscale e diventando a tutti gli effetti Società  riconosciuta, senza finalità di lucro, operante nei settori ricreativo, culturale, ambientale di tutela e conservazione della pesca e delle attività marinare. Da subito   nel programma annuale è stato organizzato e gestito un corso di pesca per ragazzi delle scuole elementari  e medie, raccogliendo ampi consensi e complimenti anche dai genitori dei giovani allievi. Da allora si sono susseguiti tutti gli anni i suddetti corsi  con una nutrita presenza di ragazzi, regalandoci grande soddisfazioni e diventando il Nostro fiore all’occhiello. Oltre  al rispetto ecologico ambientale  e all’attenzione del giusto equilibrio della fauna del lago, organizzando in anni diversi , semine di specie di pesci che vivono nel nostro lago  ( nel 2013 semina di lucci e nel 2014 semina di ben 11500 avannotti di trote ) il Club  ha sostenuto varie manifestazioni, proposte da terzi, con la propria assistenza. Il Club Pescatori del Benaco vuole rappresentare e tenere alta la tradizione lacustre della comunità Manerbese, raccogliendo intorno a sé tutti coloro che amano il lago e le arti lacustri. Per tutto questo e per l’impegno di migliorare continuamente, con grande spirito di volontariato, nel sostenere le varie manifestazioni che si svolgono sul Nostro Lago,  il 15 Novembre  2015 il Club Pescatori del Benaco è stato premiato dai Cavalieri d’Italia della Provincia di Brescia con il Premio Bontà 2015, riconoscimento inaspettato ma molto gradito e apprezzato. Un caloroso  ringraziamento al Nostro Socio Onorario Cav. Comm. Giuseppe Zanon, che  constatando l’impegno dimostrato e i risultai ottenuti in cui il Club ha operato e opera, ha accettato di diventare Nostro Socio Onorario e di proporre  in commissione   tale riconoscimento. ​